Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘News’ Category

Non è facile avere otto anni quando intorno a te tutti ne hanno nove. Lo sa bene Federico, amante della geografia, dei robot giapponesi e dei personaggi di Walt Disney. Già da qualche mese frequenta la terza elementare in una scuola della periferia nord di Roma, cercando di tenere il passo dei compagni più grandi di lui. Si troverà ad affrontare temibili feste di compleanno e di carnevale, epiche disfide sportive, stremanti vacanze in camper per l’Europa, e tanto altro ancora. Certo non sarà semplice, ma all’occorrenza si può sempre contare su Supermascìn… Un romanzo sull’infanzia — e non solo — tenero, vivace e a tratti esilarante, ambientato nel pieno dei ruggenti anni Ottanta.

Supermascìn, il mio nuovo romanzo (del quale sopra ho riportato il testo presente nella quarta di copertina), è in vendita cliccando qui. Presto sarà disponibile anche nelle principali librerie on line. È un viaggio nella fanciullezza, con tanti riferimenti alla vita e alla società dell’epoca in cui si svolgono le vicende narrate, dedicato ai ragazzi di oggi e — come si suol dire — a chi ragazzo non è più, ma, sotto sotto, ne conserva intatto lo spirito. A chi fosse interessato, auguro di cuore buona lettura!

Annunci

Read Full Post »

Una short novel adatta per il periodo invernale, da leggere comodamente seduti su una poltrona accanto al caminetto o nei pressi del termosifone ben caldo. È Neve, un racconto lungo che ho scritto qualche tempo fa, ora a disposizione su Lulu.com e presto nelle maggiori librerie on line.

La vicenda in breve: una mattinata romana come tante viene scossa dall’arrivo della neve, evento atteso eppure straordinario. Il protagonista della storia, un trentaquattrenne vagamente stralunato, vede nella discesa dal cielo dei bianchissimi fiocchi un’occasione ideale per immergersi a fondo in una città diversa dal solito, a caccia di piccoli obiettivi che per lui rappresentano un’opportunità di riscatto.

Tra brevi incontri fortuiti e candide riflessioni sull’esistenza, si sviluppa il diario minimalista, sincero e un po’ bizzarro di un giorno che vede alternarsi inevitabilmente successi e fallimenti. Chi volesse saperne di più può cliccare qui. Nel frattempo, permettetemi di rivolgere a tutti voi tanti sinceri auguri di buone feste!

Read Full Post »