Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘luca carboni’

Ecco a voi la colonna sonora ufficiale di Babbobecco. Quelli riportati qui sotto sono tutti brani citati in modo diretto o indiretto nel romanzo. Si tratta di una tracklist assai eterogenea, che vede rappresentati vari generi musicali. Quattro sono i pezzi italiani, tre dei quali realizzati da cantautori peraltro molto diversi tra loro (il pop melodico di Luca Carboni, il rock di Vasco Rossi e il blues di Zucchero) e l’altro da una delle band più innovative degli ultimi anni, i Bluvertigo.

Sei i brani in lingua inglese, tra cui spiccano capolavori come More Than This dei Roxy Music, The Lady Is A Tramp di Frank Sinatra e Scarborough Fair di Simon & Garfunkel. La presenza della comunque valida Belinda Carlisle, dei Backstreet Boys e soprattutto di Madonna, al di là del valore dei brani, è legata più che altro ad alcuni particolari episodi delle movimentate vicende di Stefano. Prima di chiudere, a scanso di equivoci, preciso che la Babbobecco Original Soundtrack è un album soltanto virtuale: non lo troverete in vendita da nessuna parte!

 

Babbobecco Original Soundtrack

  1. Backstreet Boys – I Want It That Way
  2. Belinda Carlisle – Vision Of You
  3. Bluvertigo – Fuori Dal Tempo
  4. Frank Sinatra – The Lady Is A Tramp
  5. Luca Carboni – Mare Mare
  6. Madonna – Like A Virgin
  7. Roxy Music – More Than This
  8. Simon & Garfunkel – Scarborough Fair
  9. Vasco Rossi – Vita Spericolata
  10. Zucchero Sugar Fornaciari – Diavolo In Me

Read Full Post »

[…] Faceva molto caldo, per cui viaggiavamo con i finestrini completamente abbassati, io al posto di guida e lui accanto. A fare da sottofondo era la mia autoradio, nella quale avevo messo su un vecchio nastro di Luca Carboni, che mi aveva doppiato proprio Manlio come ricordo di un altro campeggio insieme, l’anno prima che conoscessi Francesca.

– Eh, ti ricordi quando sentivamo questa? – sorrise Manlio.

Mare mare mare, cosa son venuto a fare se non ci sei tu… – cantai, insieme alla musicassetta. – Era un po’ la nostra storia. […]

(da Babbobecco, pag. 79)

Read Full Post »

carboniSuona un po’ bizzarro trattarne ora, visto il maltempo che sta affliggendo in questi giorni un po’ tutta Italia, ma a pag. 79 di Babbobecco compare un brano dall’atmosfera decisamente estiva, Mare Mare di Luca Carboni.

La canzone fa parte dell’album di maggior successo dell’artista bolognese, Carboni, uscito a inizio 1992, che comprende anche, tra gli altri, pezzi di forte impatto quali Ci vuole un fisico bestiale, Tempo che passi, Le storie d’amore, La mia città e L’amore che cos’è.

Nel romanzo, questo graffiante e ironico affresco vacanziero, diffuso dall’autoradio, richiama alla mente del protagonista Stefano e del suo amico Manlio (i quali, guarda caso, stanno dirigendosi proprio al mare) le atmosfere ormai svanite delle loro estati adolescenziali, risalenti a una manciata di anni prima.

Read Full Post »